giovedì 10 giugno 2010

scioperi

Dunque, domani c'è di nuovo il solito sciopero nazionale dei mezzi pubblici. In effetti era ora, l'ultimo era stato solo due settimane fa e il prossimo è previsto per il 25 giugno. Direi che ne sentivamo proprio la mancanza. E io cittadina pago l'abbonamento tutti i mesi per avere un servizio a singhiozzo e che FA SCHIFO!
E guarda caso lo sciopero è sempre di venerdi. E guarda altro caso, qui a Torino le fasce cosiddette di garanzia le fanno alla cacchio di cane dalle 6-9 e poi 12-15. Ma chi mi garantisci a metà pomeriggio??? Se mi porti al lavoro al mattino poi mi dovresti anche consentire di rientrare a casa la sera.
Io lavoro in centro e abito fuori città. Grazie a zone a traffico limitato, divieti a Euro 2 e affini, parcheggi che costerebbero più del mio guadagno giornaliero, prendere in considerazione la macchina per andare a lavorare è IMPOSSIBILE (nemmeno in situazioni di emergenza tipo questa)! Grazie nè.. dipendenti pubblici e pseudo-pubblici.. scioperate pure fregandovene del fatto che state erogando un servizio pubblico, per la collettività, e sperate che duri ancora a lungo il vostro sistema...
Io domani a lavorare devo andarci, non posso permettermi il contrario: mi metterò un paio di scarpe da ginnastica, e partirò con la consapevolezza di potermi dover fare 5-6 chilometri a piedi per tornare, domani sera. Grazie né!

2 commenti:

  1. sono nelle tue stesse condizioni, solo che devo fare il viaggio 4 volte al giorno -_-
    in miniera. tutti in miniera.

    RispondiElimina
  2. Eccomi a lasciarti un salutino ed augurarti una buona serata.
    Gio'

    http://remenberphoto.blogspot.com/

    RispondiElimina